Gestione e trading Opzioni e Spread

Le categorie di sottostanti più adatti e liquidi per operare con le opzioni sono le seguenti: – Indici azionari USA ed Europei; – ETF settoriali quotati al NYSE; – Materie prime; – Cross valutari; – Obbligazioni. Nell’operatività in opzioni riveste ruolo strategico anche l’ottimizzazione dell’Asset Allocation. I Calendar Commodity Spread sono particolari combinazioni di futures sulle materie prime che sfruttano il vantaggio statistico della stagionalità. I principali vantaggi di un’operatività in Spread sono:
– Controllo del rischio- Stagionalità- Sconto sui margini

L’esito della strategia utilizzata acquisisce maggiore significato soprattutto se comparata con l’andamento dei marcati azionari internazionali di riferimento.

Ultime dal Blog / Modulistica