Aprire un conto corrente in Svizzera per un soggetto non residente.

Negli ultimi anni, in particolare con l’acuirsi della congiuntura economica di crisi che ha colpito l’Italia e gli altri paesi dell’Unione Europea, sono molti i cittadini che hanno deciso di aprire un conto in Svizzera. La Confederazione elvetica, infatti, gode di una moneta stabile e di un prodotto interno lordo in costante crescita e per questi motivi è percepita come un “porto sicuro” per mettere i propri risparmi al riparo dagli scossoni che caratterizzano i mercati degli altri Paesi.

Tuttavia, a causa della disinformazione, molti cittadini italiani ritengono che aprire un conto in Svizzera sia un’attività illegale o che sia addirittura equiparabile all’evasione fiscale; in realtà, trasferire o aprire un conto all’estero non costituisce in alcun modo reato se gli importi versati sul conto vengono debitamente dichiarati in sede di dichiarazione dei redditi in Italia. Non a caso, infatti, secondo le stime di Bankitalia negli ultimi tre anni gli italiani hanno spostato verso le banche estere contanti e titoli per un valore di circa 75 miliardi di euro, senza per questo aver commesso reati o illeciti di alcun tipo.

Alla base della decisione di aprire un conto in Svizzera vi è la volontà dei risparmiatori di tutelare i risparmi di una vita di lavoro dalle incertezze del sistema finanziario italiano, salvaguardandosi così dalle oscillazioni della moneta unica e dall’estrema volatilità delle Borse, da un possibile crack finanziario del Paese, dall’applicazione di prelievi forzosi sul conto corrente e dalle imposte patrimoniali.

UPTOVALUE è in grado di offrire consulenza specialistica per l’apertura di un conto corrente in Svizzera ai propri clienti in modo professionale e competente, fornendo indicazioni precise e informazioni tecniche complete.

Credito Lombard

Il credito lombard è un prestito che viene concesso alla clientela per far fronte a necessità di liquidità immediate. Questo tipo di credito viene erogato in modo molto semplice e veloce a fronte del pegno di valori patrimoniali facilmente realizzabili (obbligazioni, azioni, polizze di assicurazione sulla vita con valore di riscatto). I valori depositati possono essere impegnati completamente oppure fino a una determinata percentuale del loro valore di mercato.

L’utilizzo di un credito lombard consente di rispondere a necessità diverse, come il bisogno di liquidità immediato senza disinvestire altri capitali, l’opportunità di cogliere un’occasione di investimento, la possibilità di sfruttare l’effetto leva sul proprio deposito di titoli. Preservando, quindi, gli investimenti già effettuati è possibile godere di un’iniezione di capitale per tutti i clienti che già dispongono di un portafoglio e che desiderano massimizzarne le opportunità di rendita o diversificare orientandosi su strumenti finanziari derivati.

Grazie alla collaborazione con istituti bancari prestigiosi, UpToValue permette di accedere a questo tipo di finanziamento con un tasso di interesse a partire dall 1,2% ANNUO.

Mutui ed ipoteche per ogni esigenza

Il mutuo è uno dei servizi finanziari più conosciuti; in Svizzera comunemente conosciuto come “Ipoteca”,  si tratta di un prestito erogato da un istituto di credito o da una banca per consentire al cliente di effettuare operazioni di acquisto o restauro di immobili. Esistono diverse tipologie di mutui che consentono di far fronte a specifiche necessità:
il mutuo edilizio viene concesso a persone fisiche o giuridiche ai fini della costruzione di un immobile a uso civile o commerciale;
il mutuo per la ristrutturazione è un prestito concesso per finanziare gli oneri derivanti dalle opere di ristrutturazione e riordino di beni immobiliari;
il mutuo chirografario, che richiede come sola garanzia la firma del cliente (dal greco “chiros”, “firma”), una forma di muto che ha una limitata durata nel tempo e che viene erogato da una banca o da istituti di credito a clienti ritenuti affidabili; un mutuo chirografario erogato a un privato è assimilato al prestito personale, mentre se viene erogato a una persona giuridica (ente o azienda) è assimilabile a un muto a medio termine.

Eventi