Mercati e Finanza

settembre 27, 2017

Fed, imprudente mantenere tassi fermi

Fonte: ANSA

La Fed potrebbe aver sbagliato le stime sull’occupazione e l’inflazione. Lo ammette il presidente della Fed, Janet Yellen, sottolineando che i trend sul mercato del lavoro, sui salari e sulle pressioni inflazionistiche si sono spostati rispetto alle attese della banca centrale.

Aumentare in modo graduale i tassi di interesse é l’atteggiamento di politica monetaria più corretto in un momento di incertezza sull’inflazione ha aggiunto la Yellen, sottolineando che “sarebbe imprudente mantenere” l’attuale politica monetaria “fino a quando l’inflazione sarà al 2%”. Per questo, Yellen avverte che la Fed “dovrebbe fare attenzione a muoversi troppo gradualmente” dal momento che una politica monetaria accomodante per un lungo periodo potrebbe avere effetti negativi sulla stabilità finanziaria, oltre a rischiare di far surriscaldare il mercato del lavoro.

Notizie Correlate